profili e guardoli

È una lista ripiegata a 2/3, con dei taglietti su tutta la lunghezza che permettono all’orlatrice di far seguire al profilo il modello della scarpa da realizzare.
Si applica cucendolo tra tomaia e fodera, e rende più completa la calzatura.
Come per la lista, per seguire al meglio la moda elegante e di lusso, il profilo viene anche lavorato con giunte a misura e con tutti i tipi di materiale, inclusa la stoffa.
La larghezza, misurando la lista prima della ripiegatura, varia dai 6 ai 28 mm e per lo spessore si passa da un minimo di 0.3 ad un massimo di 0.6 mm.
A seconda del modello, il profilo si può rinforzare con un filo di nylon o con un rinforzo tondo più grande che evidenzia il prodotto una volta cucito alla tomaia.
Alcuni Clienti richiedono l’applicazione di biadesivo (una striscia di materiale incollante) per agevolare i processi produttivi, poiché mantiene il lavoro pulito evitando di macchiare e rovinare la scarpa con l’utilizzo di colla.Accanto ai profili classici, produciamo anche versioni più originali: il “bambola”, realizzato con una cucitura che arriccia la pelle e rende il profilo simile all’orlo di un vestitino da bambola, e il “frastagliato e cucito”, adatto a modelli elaborati e utilizzato per creare ricami.
I profili con tondi di rinforzo molto grossi vengono invece impiegati in particolar modo nei capi di abbigliamento sportivo o nelle automobili, per profilare i sedili nei modelli di tendenza.